Bonus rottamazione auto 2024: tutte le informazioni necessarie

Anche nel 2024, l’Italia si appresta a lanciare un nuovo sostegno per la rottamazione delle vecchie auto e l’acquisto di nuovi veicoli. Il Bonus Rottamazione Auto 2024, promosso dal governo Meloni, si presenta come un’opportunità imperdibile per chi desidera beneficiare di un considerevole incentivo economico per l’acquisto di un veicolo nuovo.

Chi può beneficiare fino a 13.750 euro?

Il Bonus Rottamazione Auto 2024 è destinato a diverse categorie di cittadini italiani. Questo incentivo ecologico, una versione potenziata dell’Ecobonus, può raggiungere l’impressionante cifra di 13.750 euro. In questo articolo, esploreremo dettagliatamente come funziona il bonus, chi può ricevere l’incentivo massimo e i requisiti essenziali per accedervi.

Novità Sul Bonus Rottamazione Auto 2024

Il governo Meloni si propone di erogare contributi per l’acquisto di nuove autovetture, con un’attenzione particolare verso veicoli elettrici o ibridi. Tuttavia, il bonus non si limita alle auto: anche moto e scooter potranno beneficiare di questo incentivo. Tra le innovazioni più interessanti, spicca l’introduzione del leasing sociale, una misura sperimentale che offre un noleggio a lungo termine con contributi estesi anche ai taxi.

Come Cambiano gli Importi

Il Bonus Rottamazione Auto 2024 presenta importi differenziati in base al tipo di veicolo e alle emissioni. Il fondo destinato al bonus varia tra 900 milioni e 1 miliardo di euro. Le tre fasce di importi sono determinate dalle emissioni del veicolo:

  1. Fascia 1 (0-20 g CO2/km): Vetture full electric.
  2. Fascia 2 (21-60 g CO2/km): Auto ibride plug-in.
  3. Fascia 3 (61-135 g CO2/km): Auto ibride full, diesel e benzina Euro6.

Importi del Bonus Rottamazione Auto 2024

Gli importi del bonus variano a seconda della rottamazione dell’auto precedente e del tipo di veicolo che si intende rottamare. Ad esempio, per la Fascia 1, senza rottamazione, il bonus è di 6.000 euro, mentre con rottamazione può arrivare a 11.000 euro. Situazioni simili si applicano alle altre fasce, con incrementi significativi per chi rottama un veicolo più inquinante.

Limiti e Requisiti

Per accedere al Bonus Rottamazione Auto 2024, è importante conoscere i limiti e i requisiti. Le soglie massime sul prezzo di acquisto variano in base alle emissioni del veicolo. Ad esempio, per auto con emissioni tra 0-20 g, la soglia massima è di 35.000 euro (IVA esclusa), mentre per emissioni tra 21-60 g, la soglia è di 45.000 euro per chi ha un ISEE inferiore a 30.000 euro. La categoria con emissioni tra 61 e 135 g presenta una soglia di 35.000 euro (IVA esclusa) per tutti i beneficiari del bonus.

Leggi anche...