Bonus Trasporti 2023: Partecipa al Click Day del 1° dicembre per Ottenere l’Agevolazione

L’atteso Click Day del 1° dicembre 2023 è alle porte, offrendo un’opportunità unica di accaparrarsi il bonus trasporti 2023. Questa agevolazione, del valore di 60 euro al mese, è ormai vicina all’esaurimento delle risorse, ma il governo ha previsto nuovi stanziamenti per garantire il beneficio.

Storia del Bonus Trasporti 2023

Le risorse per il bonus trasporti da 60 euro al mese si sono avvicinate all’esaurimento già da agosto. Per garantire a chi ne ha diritto la possibilità di beneficiare dell’agevolazione, il Ministero ha lanciato tre Click Day nelle date del 1° settembre 2023, 1° ottobre 2023 e 1° novembre 2023. Durante queste giornate, coloro che hanno fatto richiesta in tempo hanno potuto ottenere i fondi rimanenti. Tuttavia, i posti sono stati esauriti in poche ore in ciascuna di queste date.

Nonostante l’alto tasso di partecipazione, è stato pianificato un nuovo Click Day per il 1° dicembre 2023 con le risorse ancora disponibili.

Come Funzionerà il Click Day del 1° dicembre 2023

Il Click Day del 1° dicembre rappresenta l’ultima opportunità per ottenere il bonus trasporti 2023. Nonostante le risorse siano state quasi esaurite, il Decreto Energia 2023 prevede ulteriori stanziamenti di 12 milioni di euro per l’agevolazione e una previsione di risorse pari a 35 milioni di euro per il bonus trasporti nel 2024.

Il processo di richiesta e assegnazione dei fondi è basato su un meccanismo di “primi arrivati, primi serviti”. Chi riesce a fare richiesta in tempo durante le date stabilite ha la possibilità di ottenere il bonus per il mese di dicembre 2023.

Come Partecipare al Click Day Bonus Trasporti Dicembre 2023

Le domande per il Click Day del 1° dicembre 2023 saranno aperte a partire dalle ore 8:00 del mattino. Ecco come partecipare:

  1. Collegarsi alla piattaforma dal sito ufficiale dedicato.
  2. Attendere il proprio turno per accedere tramite le credenziali SPID o CIE.
  3. Compilare tutti i campi richiesti con i dati relativi ai requisiti di ammissibilità.

L’assegnazione del bonus per il mese di dicembre 2023 avverrà se ci saranno ancora fondi disponibili rispetto ai residui del mese di novembre. L’importo esatto delle risorse sarà comunicato nelle aree riservate della piattaforma dedicata alla misura.

Ulteriori Stanziamenti del Governo

La misura del bonus trasporti è stata introdotta dal Decreto Aiuti 2022 con uno stanziamento iniziale di 100 milioni di euro. Nonostante il taglio del governo, che ha limitato i beneficiari a coloro con un reddito non superiore a 20.000 euro nel 2023, le risorse non sono riuscite a coprire tutte le richieste fino alla fine dell’anno, come originariamente previsto.

Per affrontare questa situazione, il governo ha stanziato ulteriori 12 milioni di euro tramite il Decreto Energia 2023 e previsto ulteriori risorse per il 2024 con il Decreto Anticipi, inserito nella riforma fiscale 2024 connessa alla Legge di Bilancio 2024.

Leggi anche...