Bonus studenti 2024: guida completa ai requisiti per le agevolazioni

L’anno in corso porta con sé un ventaglio di opportunità per i giovani impegnati nello studio. Con diverse agevolazioni disponibili, è fondamentale comprendere i bonus studenti 2024 e i requisiti necessari per accedervi. Questo articolo esplorerà dettagliatamente le diverse opzioni, garantendo chiarezza su come ottenere tali benefici.

Bonus studenti per scuola primaria e secondaria

1. Agevolazione sui libri di testo

Per gli studenti delle scuole primarie e secondarie, uno dei bonus principali riguarda l’acquisto di libri di testo. Tuttavia, i requisiti variano significativamente in base alle decisioni delle Regioni e dei comuni. Questi enti determinano sia i criteri per accedere al bonus che gli importi destinati a ciascuno studente. Attualmente, si attendono direttive specifiche per il bonus libri 2024/2025 dalle Regioni.

2. Bonus 100 e lode

Gli studenti delle scuole superiori che concludono il loro percorso con una valutazione elevata possono beneficiare del “Bonus 100 e Lode”. Attivo dal 2007 e confermato anche per il 2024, questo bonus fornisce un contributo economico agli studenti meritevoli. Il requisito fondamentale è ottenere la maturità con il massimo dei voti, e l’importo varia in base al fondo annuale stanziato dal Governo.

Requisiti per le agevolazioni universitarie

1. Esonero dal pagamento dell’iscrizione

Gli studenti universitari possono richiedere l’esonero dal pagamento dell’iscrizione, ma i requisiti sono strettamente legati all’ISEE familiare. Coloro con un ISEE entro i 22.000 euro ottengono l’esonero completo, mentre per redditi fino a 30.000 euro è previsto uno sconto sulla tassa di iscrizione, proporzionale all’ISEE presentato.

2. Bonus fuori sede

A livello nazionale, esiste un bonus dedicato ai fuori sede. Coloro che devono affrontare spese di affitto possono richiedere una detrazione pari al 19% di tali spese, con un tetto massimo di 800 euro per ogni studente universitario. Regionalmente, sono disponibili ulteriori agevolazioni che offrono alloggio gratuito per i fuori sede.

Carta della cultura e carta del merito

Infine, due nuove misure, la Carta della Cultura e la Carta del Merito, ampliano ulteriormente le opportunità per gli studenti.

1. Carta della cultura

Questo bonus da 500 euro è accessibile solo se l’ISEE familiare è inferiore a 35.000 euro. È un incentivo mirato a sostenere gli studenti con minori risorse economiche.

2. Carta del merito

La Carta del Merito premia gli studenti che conseguono la maturità con il massimo dei voti con un bonus di 500 euro. Questo premio può essere cumulato con la Carta della Cultura, offrendo ulteriori vantaggi a chi eccelle negli studi.

Leggi anche: Bonus disoccupati 2024: tutte le misure a sostegno dei lavoratori senza occupazione

Leggi anche...