Bonus tari 2024, guida completa requisiti Isee e come richiederlo

Il bonus Tari 2024 è un sostegno vitale per molte famiglie italiane, offrendo una riduzione o esenzione totale dalla tassa sui rifiuti. Questo incentivo, confermato per tutto il 2024, si basa sui criteri Isee, garantendo un aiuto concreto a chi affronta difficoltà economiche. In questo articolo, esploreremo i dettagli di questa agevolazione, compresi i requisiti Isee necessari e come fare richiesta.

Come funziona il bonus tari

Il bonus Tari 2024 è stato istituito nel periodo di emergenza pandemica, inizialmente introdotto con il decreto legge 124/2019. È stato confermato anche per quest’anno, offrendo una mano alle famiglie in difficoltà economica. Oltre alla riduzione della tassa sui rifiuti, è possibile richiedere una rateizzazione del pagamento per rendere più gestibile il peso delle spese.

Requisiti e Isee per ottenerlo

I beneficiari del bonus Tari 2024 sono i nuclei familiari che soddisfano almeno uno dei seguenti requisiti:

  1. Isee fino a 9.350 euro all’anno.
  2. Isee fino a 20.000 euro all’anno con almeno 4 figli a carico.

La Tari è una tassa applicata a edifici residenziali, uffici e aree scoperte suscettibili di produrre rifiuti. I dettagli completi sui requisiti saranno resi ufficiali con il decreto attuativo o tramite comunicazioni specifiche dai singoli Comuni.

Quanto vale il bonus tari

Attualmente, non sono ancora stati pubblicati gli importi precisi. Tuttavia, varierà a seconda della zona di residenza. Si consiglia di consultare i siti web delle amministrazioni locali per le informazioni più recenti.

Come richiedere l’agevolazione

Non è necessario presentare una domanda specifica per ottenere il bonus Tari, poiché viene assegnato automaticamente alle famiglie idonee. Tuttavia, è importante compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l’Isee.

Ci sono altre agevolazioni disponibili per la riduzione della tassa sui rifiuti. Tra queste, la rateizzazione dei pagamenti è particolarmente utile per diluire il costo del tributo su più scadenze.

Leggi anche: Come ottenere il bonus condizionatore 2024: requisiti e detrazioni disponibili

Leggi anche...